Domenica 26 agosto, ultima domenica del mese e giorno della "Festa grande". La lunga notte.La notte della Madonna del Pozzo

Arrivando da ogni parte, si riposa ma non si dorme!

E’ la notte della Madre!

Un’attesa in preghiera sotto il cielo che è stellato, per la strada o nei giardini, nel convento o sul sagrato.
E’ davvero la notte dell’attesa, la notte della preghiera, la notte dell’Amore!
Il suono delle campane annunciano che è festa, è la festa della Madre!

Evviva Maria!